Confindustria Vicenza
  • Attività\Visite Aziendali
Home>>Attività\Visite Aziendali>>Visita alle eccellenze bassanesi: Grafiche Tassotti, Montegrappa e Grapperia Nardini
Visita alle eccellenze bassanesi: Grafiche Tassotti, Montegrappa e Grapperia Nardini



Venerdì 16 settembre il Gruppo Giovani Imprenditori di Vicenza organizza una visita ad alcune tra le aziende più iconiche del Bassanese che hanno saputo reinterpretare e riscrivere l’arte del “bello e ben fatto” inserendosi in una storia che vanta tradizioni produttive ultracentenarie.
Gran finale con visita e degustazione a Ponte Vecchio presso Grapperia Nardini dove concluderemo anche con un aperitivo.

Programma:

14.00 Ritrovo
14.15 Visita allo stabilimento Grafiche Tassotti
16.00 Visita allo stabilimento Montegrappa
18.00 Aperitivo, degustazione e visita alla Grapperia Nardini

Per partecipare scrivere a info@ggivicenza.it entro martedì 13 settembre.
I posti sono limitati, esclusivi per gli aventi diritto e ad esaurimento.


GRAFICHE TASSOTTI
Tra il 1657 e fino alla caduta della Repubblica di Venezia, Bassano acquisì fama mondiale per l'imponente attività editoriale dei Remondini. Nel 1957 Giorgio Tassotti riprendel'antica attività della Remondini riproponendo stampe colorate a mano, carta decorativa, oggettistica in carta e tela denominata Cartascrittura, biglietti augurali, stampe artistiche sino ad arrivare all'attuale catalogo con oltre 2000 articoli, tutti prodotti nello stabilimento bassanese.

MONTEGRAPPA
La prima azienda produttrice, in Italia, di strumenti da scrittura di qualità superiore, è stata fondata a Bassano nel 1912. Ha prodotto le penne scelte da autori del calibro di Coelho ed Hemingway. Le sue penne sono utilizzate da papi, presidenti e Re. Tra questi Giovanni Paolo II, Juan Carlos di Spagna e Re Hussein di Giordania. Il punto di svolta dell’azienda avviene nel 1981, quando il controllo passa nelle mani della famiglia Aquila, tutt’ora alla guida dell’azienda.

GRAPPERIA NARDINI
La Grapperia sul Ponte è la sede storica della Nardini, la più antica distilleria d’Italia, che dal 1779 ha visto susseguirsi i grandi cambiamenti della storia d’Europa. Annoverata fra i Locali Storici d’Italia.



Photo credit: philip-brown via Visualhunt / CC BY-ND